ULTIME ESPOSIZIONI
2016
- Mostra d'arte "Culti Riti Funebri", Progetto Basìraba, Fondazione "La Rabatana", Museo Diocesano, Tursi (Mt)
- Mostra personale "L'essenza della materia", Le Scuderie di Villa Favorita, Ercolano, Napoli
2015
- Collettiva di arte contemporanea "La Rabatana, crocevia della religione Cristiana e Islamica", Progetto Basìraba , Fondazione "La Rabatana", Museo Diocesano, Tursi (Mt)

2013
- Collettiva di arte contemporanea "(r)evolution", Studio Primo Piano, Caivano (Na) con la collaborazione del maestro Stelio Maria Martini
- Collettiva d'arte nell'ambito della rassegna:
Incontri a Villa Mascolo: "Esperienze Artistiche a Portici tra Ottocento e Novecento",
organizzata dall’Associazione Communitas Vesuviana e la Galleria Marciano Arte , Villa Mascolo, Portici (Na)
2012
- Rogo collettivo di opere d'arte presso Studio Primo Piano, Caivano (Na), campagna internazionale CAM Art WAR a sostegno del CAM, Museo d'Arte Contemporanea di Casoria (Na)
- Rassegna di arte contemporanea "Art'è Magma", Ist. Vesevus, Boscoreale (Na), curatore prof. Angelo Calabrese
- Collettiva di arte contemporanea "(non) sono", Studio Primo Piano, Caivano (Na), con la collaborazione del maestro Stelio Maria Martini
2010
- Collettiva di arte contemporanea "INteaTROSPEZIONI", Galleria Mimart, Napoli, in collaborazione con il Napoli Teatro Festival Italia
- Collettiva di arte contemporanea " Sono come sono", Galleria Mimart, Napoli, in collaborazione con Internazionale d'arte LGBT 2010, Associazione culturale Koinè e Fondazione Artèvision
2009
- Collettiva di arte contemporanea "bianco rosso e nero: proposte d'ARTE", Galleria Mimart, Napoli
2008
- Collettiva di arte contemporanea “pARTEnopei”, Galleria Mimart, Napoli
2007
- Mostra personale "Ornella De Martinis", Villa Savonarola, Portici (Na)
- Collettiva di arte contemporanea “Dipinti e Sculture”, Galleria Mimart, Napoli
- Sacrarte II edizione, Chiesa di San Severo al Pendino, Napoli
- Sacrarte II edizione, Villa Vannucchi, San Giorgio a Cremano (Na)
Mostra personale L'essenza della materia

Sabato 22 ottobre 2016, presso le Scuderie di Villa Favorita sul Miglio d’Oro ad Ercolano, si inaugura la personale dell’artista Ornella De Martinis dal titolo “L’essenza della materia”.
La mostra, che si avvale del patrocinio morale della Città di Ercolano e della Pro Loco Herculaneum, in collaborazione con la galleria Marciano Arte, presenta gli ultimi lavori dell’artista porticese nota per l’eleganza e l’impatto emotivo delle sue opere materiche.
Il percorso artistico di Ornella De Martinis parte da un’indagine figurativa, frutto della preparazione accademica, e approda nel tempo, attraverso un attento studio dei materiali e una personale ricerca interiore, ad un linguaggio fatto di soluzioni essenziali dove la materia si sfalda nell’evidente desiderio di catturare la luce e dove emerge la volontà di trovare un equilibrio e un’armonia al tempo stesso estetici e interiori.
L’osservatore è rapito dal continuo trasformarsi della materia sulla superficie delle sue opere che vibra al mutare della luce, grazie anche all’utilizzo di elementi riflettenti, dalle foglie d’oro e d’argento agli specchi, offrendo, ogni volta, opere nell’opera, emozioni nell’emozione, fino a percepire “l’essenza della materia”.


Evento alle Fonderie Righetti

Giovedì 26 marzo 2015 presso lo spazio teatrale delle Fonderie Righetti in Villa Bruno a San Giorgio a Cremano le opere di Ornella De Martinis hanno fatto da cornice allo spettacolo “La solitudine si deve fuggire” di Manlio Santanelli con Federica Aiello, monologo focalizzato sui temi della solitudine e delle odierne difficoltà dell’arte e della cultura in Italia. L’attrice ha felicemente e sapientemente coniugato la verve ironica della piece e la vena riflessiva e malinconica di fondo. Il monologo è stato aperto da una presentazione delle opere di Ornella De Martinis tratte dalla raccolta Riflessi: l’artista porticese ha raccontato alla platea la genesi del suo processo creativo.
L’evento artistico – teatrale si è svolto nell’ambito della rassegna “Narrazioni” organizzata dall’Associazione Culturale Nuvole di Ardesia sotto la direzione artistica di Vincenzo Ambrosanio.



Ornella De Martinis © 2008   |   I contenuti di questo sito, comprese tutte le immagini e i testi, sono solo per uso personale e non commerciale. I contenuti di questo sito non possono essere riprodotti in alcuna forma senza un esplicito consenso.

Development by www.wplabs.it
Firma
Colori